• 16 LUG 14

    Radiologia Odontoiatrica

    ORTOPANTOMOGRAFIA E TELERADIOGRAFIA DEL CRANIO

    COS’È L’ORTOPANTOMOGRAFIA (OPT)?

    L’ortopantomografia o ortopantogramma è lo studio radiografico prescritto dal medico dentista o ortodonzista, grazie al quale è possibile ottenere immagini delle arcate dentarie, delle ossa mascellari, mandibolari e dei seni paranasali, al fine di poter avere una visione d’insieme sulla salute dentaria del paziente pre o post cure odontoiatriche ed interventi chirurgici.
    Grazie alla velocità di esecuzione dell’esame effettuiamo questo studio in tempi brevissimi con rilascio immediato di immagine su pellicola fotografica o cd.

    Per l’esecuzione di questo esame non è richiesto alcun tipo di preparazione da parte del paziente; sarà tuttavia necessario rimuovere protesi dentarie mobili, accessori metallici, ed escludere l’eventuale stato di gravidanza.

    COS’È LA TELERADIOGRAFIA DEL CRANIO?

    La teleradiografia del cranio è lo studio radiografico prescritto dal medico dentista o ortodonzista, spesso affiancato all’ortopantomografia, grazie al quale si ottengono informazioni cefalometriche del paziente al fine di valutare l’anatomia della testa e la corretta posizione delle arcate dentarie e dei denti.
    Per l’esecuzione di questo esame non è richiesto alcun tipo di preparazione da parte del paziente; sarà tuttavia necessario rimuovere protesi dentarie mobili, accessori metallici, ed escludere l’eventuale stato di gravidanza.

    L’apparecchiatura utilizzata presso la nostra sede per l’esecuzione degli esami sopra citati offre immagini di altissima qualità e ci permette di eseguire indagini con velocità e facilità di esecuzione.

    TC CONE BEAM 3D

    COS’È LA TC Cone Beam?

    La Tomografia Computerizzata Cone Beam è un’indagine prescritta dal medico dentista che, mediante un’erogazione di raggi X a fascio conico, offre informazioni importanti nella pianificazione del trattamento implantologico, nella diagnosi di problematiche odontoiatriche e nelle valutazioni pre-operatorie.
    Grazie all’avanzata tecnologia consente di acquisire ampi volumi con notevole riduzione di dose al paziente rispetto ai sistemi TC convenzionali.
    Inoltre, il software a supporto dell’apparecchiatura permette la ricostruzione delle immagini su piani curvi, la misurazione di spessori ossei e l’individuazione dei canali nervosi.

    A CHI E’ RIVOLTO QUESTO ESAME?

    Questo esame è rivolto a tutte le persone che dovranno o hanno dovuto sottoporsi ad interventi odontoiatrici, ma anche a persone che ricercano patologie a carico delle arcate dentarie e dei seni paranasali.

    E’ NECESSARIO ESEGUIRE QUALCHE TIPO DI PREPARAZIONE?

    L’esame TC non richiede particolari preparazioni; sarà necessario rimuovere eventuali protesi dentarie mobili, monili e accessori in metallo ed escludere l’eventuale stato di gravidanza.

    E’ UN ESAME DOLOROSO?

    No, l’esame TC è un esame assolutamente indolore.

    QUANTO DURA L’ESAME?

    Il tempo di scansione è di qualche secondo.

     

    Si consiglia di portare con se tutta la documentazione relativa ad indagini diagnostiche eseguite in precedenza. Potrebbero essere di fondamentale importanza per il medico radiologo per un eventuale confronto.